velocità

In fisica, la velocità (dal latino velocitas, a sua volta derivato da velox, cioè veloce) è una grandezza definita come il tasso di cambiamento della posizione di un corpo in funzione del tempo, ossia, in termini matematici, come la derivata del vettore posizione rispetto al tempo.
Quando non specificato, per "velocità" si intende la velocità istantanea, termine utilizzato per sottolineare che la velocità è definita istante per istante e dipende dal tempo. Ha le dimensioni di uno spazio diviso un tempo, quindi nel Sistema internazionale di unità di misura (SI) si misura in metri al secondo. Talvolta, per analogia con la lingua inglese, si usa il termine rapidità per indicare la velocità in valore assoluto, indipendentemente dalla sua posizione (ovvero il modulo del vettore velocità). In inglese si indica infatti con speed la rapidità e con velocity la velocità in senso vettoriale.
La variazione della velocità (sia in aumento che in diminuzione) è l'accelerazione. Nel linguaggio comune a volte si parla di "decelerazione" quando la velocità diminuisce.

Leggi di più su Wikipedia.org

    Contenuti Recenti Taggati con velocità

  1. Kintaro