1. Benvenuti su XenForo Italia!

    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su XenForo Italia ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, scaricare i file di traduzione in italiano, vedere le immagini e i video a formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Condividi anche tu la tua passione per XenForo!

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. najaru

    najaru Moderatore

    Segnaliamo questa notizia che arriva quasi come scontata e che ha portato non poco fermento nel forum ufficiale XenForo.

    Internet Brands (i proprietari di vBulletin) ha avviato una causa legale contro XenForo, ei suoi fondatori, Kier, e Mike Ashley per violazione delle pratiche commerciali di proprietà intellettuale protetta da copyright e violazione del contratto.
    Sembrerebbe che Kier, Mike, e Ashley abbiano quindi violato il contratto firmato per ottenere vantaggi commerciali. Secondo IB quindi il software XenForo si erge ingiustamente sulle spalle di più di un decennio di sviluppo da parte di Jelsoft Internet Brands che detiene la proprietà intellettuale.
    Ovviamente la motiviazione data dagli accusatori è quella di aver contribuito alla crescita intellettuale dei tre sviluppatori, e del supporto economico durante tutto lo sviluppo del lorro software.
    IB crede che potrà facilmente dimostrare che XenForo è costruito in parte da codice di loro proprietà, oltre ad una serie di altre prove di cui non hanno fornito i dettagli..
    Hanno quindi chiesto di Kier, Mike Ashley di astenersi dalla vendita del software fino a che la questione legale non sarà risolta, affermano anche che Kier e Mike sono degli sviluppatori di buon livello mache non riescono a comprendere fino in fondo le implicazioni delle loro azioni.


    Su entrambe i forum ufficiali non vi sono stati ulteriori interventi da parte degli Staff, poiché la questione è ora gestita dal sistema giudiziario ed ogni eventuale intervento potrebbe complicare le cose.

    Ovviamente nessuno sa come si risolverà questa vicenda, ma si può leggere sui vari forum tutta una serie di ipotesi (molte anche campate in aria) sull'impossibilità di dimostrare da parte di IB l'effettiva presenza di codice di loro proprietà, problematiche relative alla giustizia internazionale e così via.

    Lo Staff di XenForo ha annunciato poco dopo la mezzanotte della vigilia del rilascio della beta, che questa vicenda ha ritardato le procedure previste per il rilascio stesso, ma che (nonostante un minimo ritardo) la distribuzione al pubblico verrà effettuata comunque.
     
  2. Claudio

    Claudio Membro Senior

    Ma io credo che sono due Boards diverse, non c'è nulla che sembrerebbe copiato.
     
  3. najaru

    najaru Moderatore

    A livello di codice non lo possiamo sapere.
    In ogni caso penso che il team di XenForo abbia previsto una azione di questo tipo , e quindi preso le dovute precauzioni.
     
  4. DarkGia

    DarkGia Membro Attivo

    A Mio parere non c'è niente di uguale poi non so dirti.
     
  5. Maximilian

    Maximilian Admin XenForo

    IB ormai ha toccato il fondo...ha denunciato i suoi ex dipendenti senza aver visto il codice, sulla base di specifiche contrattuali che non ha chiarito, il post di Adrian IB è ciò che di più oscuro e fumoso possa esserci...comunque XenForo non ha niente a che fare con vBulletin come codice e altro.
     

Condividi questa Pagina