• Benvenuti su XenForo Italia!

    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su XenForo Italia ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, scaricare i file di traduzione in italiano, vedere le immagini e i video a formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Condividi anche tu la tua passione per XenForo!

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
Ciao.

Ricevo periodicamente una newsletters da un forum fatto con XenForo, e viene inviata tramite phplist.
E' fatta molto bene e vorrei sapere quali sono le procedure automatiche che si riescono a fare con questo sistema, sia di lettura indirizzi sia di come vengono rimossi dalla lista di invio quelli che decidono di annullare la ricezione.

In più è possibile far inserire in automatico contenuti dinamici?
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
phpList è una piattaforma a se stante che gestisce le mailing listi in modo professionale.
Ovviamente dispone della possibilità di gestire i rimbalzi anche con regole personalizzate, così coe gestire diverse liste, ecc.

Purtroppo è piuttosto complesso e per fargli fare cose sofisticate occorre avere il controllo del server a livello root, ovvero avere un server dedicato.

La newsletter può contenere contenuti dinamici generati in php. Semplicemente gli si può far inviare una pagina web come newsletter, semplificando la procedura di costruzione dei contenuti dinamici.
Tuttavia resta il problema della deliverability e della cross compatibility tra un client di posta e un altro i quali accettano poche direttive CSS e non tutto l'HTML. Quindi si rischia di fare una bellissima newsletter che però non verrà visualizzata correttamente su alcuni client di posta oppure viene classificata come spam.

Ai novizi consiglio senz'altro sistemi a pagamento come MailChimp e di lasciar perdere phpList.
Per gli avventurieri invece phpList è un'ottima palestra in tutti i sensi. Ma occhio ai nervi, perchè vi salteranno spesso per qualche mese.
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
Dimenticavo. C'è sempre la possibilità di usare il servizio di Google che attinge ai feed RSS per spedire una newsletter dei nuovi contenuti
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #4
Quello che non capisco bene è dove vanno a pescare gli indirizzi mail. Direttamente dal databse XenForo?

La mailing list di feedburner non mi piace un granchè, la trovo poco professionale.
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
phpList ha il suo DB separato e bisogna sincronizzarlo a mano (cioè con uno script php) con quello di XenForo.
Certamente Feedburner NON è minimamente professionale. E' solo una toppa gratuita di un progetto semi abbandonato di Google.
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #6
Ok, lo provo, così giusto per vedere.
Penso che avere le idee chiare su come gestire una newsletter (almeno tecnicamente) sia alla base della gestione di una community, se poi si riesce a gestire bene anche per il marketing tanto meglio
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
Sperimentare è sempre una buona cosa... Tuttavia phpList è davvero un osso duro e soprattutto senza una formazione particolare sulla deliverability può rappresentare un boomerang.

Soprattutto non mi chiedere info su phpList :D Ho un bruttissimo rapporto con lui!
Scherzi a parte c'è un forum di supporto pieno di argomenti anche se piuttosto difficile da consultare :cauto:
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #8
Immagino, vedo che la maggiorparte delle impostazioni di configurazione di base si devono fare a livello di codice. Un interfaccia web anche un po guidata non avrebbe fatto male....
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #10
guarda, stanotte ci sono stato fino quasi alle due, e ho solo avuto errori su errori. che delirio.
sarà molto performante ma trovo che sia esageratamente complesso.
cerco qualcos'altro, che sicuramente c'è.

Daltronde i servizi tipo mailchimp sono molto molto buoni, ma per siti piccoli sono anche molto molto cari. Figuriamoci se uno che vuole inviare 3-4 mail al mese a 2000 persone deve spendere quelle cifre....
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
E lo so... del resto servizi come Mailchimp sono fenomenali... e soprattutto quando spedisci una e-mail... arriva. Cosa che non succede affatto se lo fai col tuo server.
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #12
ecco, ma quello che mi chiedo è se per una community con utenti limitati 1000-3000 possa esserci la convenienza di farlo. Lo so che dipende da quale meccanismo di ritorno c'è dietro e quindi non è facilmente valutabile, però non riesco a valutarne l'efficacia finale in modo corretto.
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #13
tu lo usi mailchimp?
lo sto provando. ma non ho capito come fare a fare inserire automaticamente un nuovo registrato nella lista. ho caricato la lista a mano per ora.
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
Beh se tu mandi una newletter lo fai per aumentare la popolazione della community e la sua esperienza d'uso. Ovvero "hai un piano" di sviluppo della stessa. Questo piano di sviluppo avrà una finalità in termini anche economici.

Del resto una community ben gestita comporta un costo non proprio trascurabile (e qui ci ricolleghiamo al discorso piattaforma free o a pagamento) e quindi a un certo punto sei costretto a pensare a formule di business che ti concedano l'autosostentamento se non un piccolo lucro.

Il problema è sempre lo stesso: Una community è un progetto web, ovvero un progetto di business. Anche se lo si fa per passione. I costi relativi al suo sviluppo non sono "incidenti" ma opportunità per finalizzare il progetto.
Gli admin che ignorano questo concetto finiscono inevitabilmente per chiudere le proprie community per mancanza di tempo o di risorse finanziarie.

Tu mi dirai: "Ma io mi occupo di una nicchia così nicchia che non avrò mai la possibilità di arrivare all'autosostentamento".

Non sono d'accordo. Ti spiego perchè.
Se intendi sviluppare una community che può avere al massimo 5.000 utenti e che non arriverà mai a un ranking decente su Google limitando quindi il potenziale in advertising, nel progettarla, devi puntare tutto sulla sua esclusività.
Vedo per esempio le micro community (per interesse intendo) far pagare un fee ai propri membri per stare in piedi.

Del resto se ti occupi di una nicchia, questi utenti o vengono da te, o non sapranno nulla del tuo mondo.
E' solo un esempio ovviamente. Ma solo "pur parleè"

Altro esempio: Ha un senso XenForo Italia? Certo che no! E' solo un costo e lo sarà per mesi se non per qualche anno.
Io ho dei motivi diversi nel sostenerla in proprio che tu conosci, ma oggi come oggi è una community in perdita e lo rimarrà per diverso tempo. Anche questo può rientrare in un "progetto", a patto che lo sia, un progetto.

E' inutile che io risparmi su server, newsletter ecc., perchè vorrebbe dire fare una fatica inutile. Sarebbe già destinata alla morte ancora prima di cominciare.
Invece investendo il giusto, magari facendola crescere nel tempo necessario a che XenForo diventi una piattaforma famosa, è il mio progetto. Oggi abbiamo una manciata di utenti perchè le queries su Google sono scarse. Sono scarsi gli utenti interessati. Ma domani? Se diventerà famosa crescerà anche questa community, e se questo succederà andro ad investire in alcuni settori in modo che gli utenti siano giustamente coccolati e interessati a partecipare e poi si vedrà come proseguire.
 

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Licenza Verificata
Punteggio reazioni
493
Punti
110
tu lo usi mailchimp?
lo sto provando. ma non ho capito come fare a fare inserire automaticamente un nuovo registrato nella lista. ho caricato la lista a mano per ora.
Puoi inserirli in un file .csv oppure far si che gli utenti si registrino da soli attraverso il modulo di iscrizione.
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #16
Si, hai sicuramente ragione. Oltretutto quel servizio mi sembra fatto molto bene. Spero di riuscire a concludere l'operazione. chissà.
Intanto grazie.
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #17
bhe, però fino a 2000 utenti e 12000 mail mensili lo fa anche gratuitamente. mica male....
 

najaru

Moderatore
Punteggio reazioni
90
Punti
75
  • Autore discussione Autore discussione
  • #19
è veramente ben fatto ti ringrazio.
in più si ha un report che più dettagliato di coì si muore....
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Membri Iscritti online

Nuove Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Bellissimo XenForo....😎
FEDERICOSCHI ha scritto sul profilo di Il Custode.
non posso scaricare la versione in italiano
Alto